Tonico Ayurvedico alla Rosa.

450px-Rosa45362.jpg

la foto  e’ di wikipedia

 

 

 

Prendiamo delle rose dal  nostro giardino  non trattate da pesticidi   ,controlliamo che nn vi siano insetti ,ci passiamo delicatamente una garza sopra per  eventuale polvere ,poi facciamo dei sacchetti di cotone sottile (come le lenzuola) e vi chiudiamo le rose dentro lo leghiamo con del cotone da cucina e facciamo un legaccio tipo  quello delle bustine di te.. li mettiamo in una pentola d acciaio  con 3lt d acqua fredda e posizioniamo  a pelo d acqua tutti questi sacchetti ..legandoli al manico per nn farli scendere dentro .. (devono stare solo  a pelo d acqua sfiorarla solamente)chiudiamo con un coperchio e  il giorno dopo  strizziamo bene i sacchetti  ,mescoliamo e imbottigliamo la nostra acqua di rose che ci serve per fare altre ricette ,si puo’ usare anche per  tonificare il viso,aggiungere per amalgamare le maschere e aggiungere ad altri prodotti che man mano vi diro’.. Mettere in contenitori scuri ,eticchettare  e datare  la composizione . Ovviamente a voi bastano quantita’ minori .Per 100ml di prodotto finale se l avete mettete per 100gr lo 0.6 di di conservante (io uso il cosgard che e’ ampio spetro )altrimenti dura una settimana in frigo.ps usiamo sempre l acqua demineralizzata comprata perche’ non contiene cloro e sali e metalli pesanti  che potrebbero alterarci il prodotto finale .Le dosi per farne 250 gr sono

300gr acqua demineralizzata

5 rose fresche

e’ ottimo anche  come deodorante ,molto delicato

 

 

 

Tonico Ayurvedico alla Rosa.ultima modifica: 2013-06-18T18:03:00+02:00da passion07
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento